Questa pagina è gestita da Kesio.

Vi potete trovare indicazioni sui campi da gioco in cui si svolgono le partite RTP. Le informazioni possono essere aggiunte da chiunque scrivendo nell’apposita sezione del forum:

http://freeforumzone.leonardo.it/cartella.aspx?idc=571151

 

AGGIORNAMENTO AL 6 OTTOBRE 2011

(Le novità sono evidenziate in rosso)

CIRCOLO  PREZZI CAMPI NOTE
Aeroporto
Via dell’Aeroporto 38, 40132, BolognaNr.Telefono: 051/402290
Caro. Sui 20 € a campo, forse di più con luce e riscaldamento, Ci sono diversi campi in terra e sintetico. I campi in terra sono molto belli
Arcoveggio
Via di Corticella 180/4, 40128, BolognaNr.Telefono: 377/7060358
16 € all’ora la sera dal lunedì al venerdì;
solo 10 € nel weekend
2 campi in sintetico piuttosto veloci, abbastanza vecchi ma si sono mantenuti bene. Il circolo Arcoveggio si trova in via di Corticella, all’uscita della tangenziale, nello stesso complesso che ospita campo da calcio, piscina e pista atletica. Dispone di 2 campi sintetici veloci quanto basta, illuminazione non fastidiosa. Il circolo chiude alle 19 nel weekend.
Aurora
Via Sanzio 8, 40133, BolognaNr.Telefono: 051/569589
Biavati
Via Shakespeare 33, 40128, BolognaNr.Telefono: 051/703206
19 € all’ora sul veloce (per i non soci) durante la settimana14 € nel weekend sia sul sintetico che sulla terra rossa 3 campi in terra, molto belli, 2 in sintetico (ce n’è un altro in sabbia che viene utilizzato per il beach tennis). Quelli in terra sono molto belli. Di quelli in sintetico uno ha un “tappeto” migliore e l’altro ha pure delle righe gialle del campo da calcetto che danno fastidio essendo a ridosso di quelle bianche da tennis. La palla rimbalza poco, la superficie non è velocissima Il centro sportivo “Biavati”, situato in via Shakespeare (Corticella), offre 6 campi da gioco: 4 in terra rossa e 2 campi veloci. Personalmente credo che i campi 1 e 2 in terra rossa siano ottimi. I campi 5 e 6 (sintetici) non sono i più veloci che ho visto ma comunque sono buoni. L’illuminazione è buona sulle palle alte perché i riflettori sono bassi, ma la luce non è certo intensa. In genere si trova sempre da giocare, nonostante la scuola tennis. Costi: non mi sembra molto economico durante la settimana: 19 euro per un’ora sul veloce (per i non soci). Paradossalmente costa meno nel weekend: 14 euro sia sul sintetico che sulla terra rossa, che è obiettivamente poco. L’ambiente in generale è buono, forse in serata gli spogliatoi sono un po’ troppo affollati. Da segnalare i tornei CSI organizzati proprio al Biavati, una volta al mese da ottobre a febbraio con master finale.I gestori del Circolo sono all’apparenza cordiali, ma se capita qualche inconveniente, anche per colpa loro, visto che sono a volte disorganizzati, risultano piuttosto indisponenti.
Bologna
Viale Cristiani 2, 40136, BolognaNr.Telefono: 051/6440966Nr.Telefono 2: 051/333420
Castelmaggiore
Via Vancini 5, 40013 Castel Maggiore, BolognaNr.Telefono: 051/711776
Castenaso
Via XXI Ottobre 1944 8/2, 40055 Castenaso, BolognaNr.Telefono: 051/788451
19 € all’ora sul sintetico 3 campi in terra, molto ben tenuti, di cui uno al chiuso, un campo molto bello in sintetico e un altro sempre in sintetico brutto, un po’ rovinato, forse troppo veloce
Country Club
Via Gozzadini 8, 40055 Castenaso, BolognaNr.Telefono: 051/781053
Campo in terra, sintetico e anche uno in erba sintetica Bisogna essere tesserati al circolo per utilizzare i campi, molto belli.
Funivia
Via Calda 2, 40135, BolognaNr.Telefono: 051/433022
Granarolo
Via dello Sport 2, 40057 Granarolo dell”Emilia, BolognaNr.Telefono: 051/760646
Tessera per diventare soci costa 25 euro valida per un anno, conveniente direi. Con la tessera invece di spendere 15 €, senza luce (2€) e riscaldamento (2€), si spende 10 €. Tre campi in erba sintetica rossa, con parte esterna al campo verde, quasi immacolati, di cui uno, il centrale, all’aperto e nuovo di zecca, anche se per questo dal rimbalzo un po’ irregolare e spesso soggetto a forte vento. A detta di molti, il miglior circolo di Bologna. Tre campi in erba sintetica rossa immacolati, di cui uno, il centrale, all’aperto e nuovo di zecca. Piscina e campo da beach volley adiacenti, schermo lcd con abbonamento sky, costi limitati e bagni puliti. Inoltre è facile trovare un’oretta anche all’ultimo momento essendo poco conosciuto come campo.Rimbalzo della palla perfetto, non si scivola, illuminazione impeccabile. Non si può desiderare di meglio. Unica piccola pecca la posizione non troppo centrale.Dove si trova? Dalla tangenziale uscire alla 9 e girare a destra, direzione Granarolo. Sempre dritto fino al cartello Granarolo. A quel punto al primo semaforo girare a sinistra (direzione Viadagola). Appena superato il cartello Viadagola sulla destra spunterà la via dello Sport. Prenderla e in fondo entrare in un cancello
Italia
Via Vighi 35, 40133, BolognaNr.Telefono: 051/566317Nr.Telefono 2: 051/6181112

Le Due Torri
Viale Panzacchi 10, 40136, BolognaNr.Telefono: 051/580314Nr.Telefono 2: 051/584135
Medicina Prezzi estate : 6 euro all’ora per i soci – 8 per i non soci
Prezzi Inverno : 14 euro all’ora, senza riscaldamento i prezzi sono quelli dell’estate
2 campi in cemento Discreti gli spogliatoi, l’unica cosa è che di inverno spesso sono occupati dal lun al ven per corsi o tornei, sabato e domenica quasi sempre liberi; d’estate molto spesso liberi.
Nettuno
Via Fancelli 5, 40133, BolognaNr.Telefono: 051/6145311Nr.Telefono 2: 051/435182
Circolo molto caro. Almeno 20 € a ora.
Ozzano
Via Mattei 6, 40064 Ozzano Dell’Emilia, BolognaNr.Telefono: 366.7161284
19 € all’ora sul cemento (in inverno, campo al chiuso)19 € all’ora sulla terra rossa (in inverno, campi al chiuso, in estate con campi all’aperto dovrebbe venire meno)19 € all’ora sull’erba sintetica (in inverno, campo al chiuso)  Due campi in terra aperti, uno in erba bello, con l’erba abbastanza lenta e uno in sintetico molto bello! Il circolo si trova ai piedi delle colline che circondano Ozzano, in una zona molto verde e vicina ad un campetto di basket. La gestione è appena cambiata e ora il titolare è il vecchio gestore del Circolo Poggi di San Lazzaro.
Presto il circolo di Ozzano subir un rinnovamento nella struttura e negli spazi, ampliandosi e diventando molto più elegante. Verranno costruiti anche campi da beach volley / beach tennis. Per fortuna il nuovo proprietario ha assicurato che non si giocherà a calcetto sui campi da tennis, che sono da sempre tenuti molto bene! I campi in terra rossa sono belli e sono disponibili solo in estate. Il campo in erba sintetica è molto lento per essere una superficie di quel tipo e il rimbalzo della palla su di essa è piuttosto basso (caratteristica questa, invece, tipica dei campi in erba). Ha il vantaggio di essere un campo morbido, in caso di cadute e soprattutto di non essere per nulla scivoloso, al contrario di altri campi bolognesi in erba sintetica. Il campo in cemento è molto bello. Veloce, ma non eccessivamente e con un rimbalzo di palla alto, ma non troppo.
 
Campo ideale per disputare una partita di Maraglian Open, ma anche di Pulch Open!
Panda
Viale Lenin 5/2, 40139, BolognaNr.Telefono: 051/547367
Euro 21 su sintetico!!!(novembre 2009)Ora (ottobre 2011) costa sempre sui 20 € all’ora, meno se si è soci logicamente. Campi non sono un gran che: un paio velocissimi in cemento, decisamente i più veloci di Bologna (se si esclude la Lunetta Gamberini!), la palla schizza proprio via..
Sono tra l’altro usati anche per il calcetto e quindi logori. Poi ci sono due campi in terra, tenuti abbastanza bene.
Nuova gestione, di un ragazzo giovane, che è simpatico e pieno di iniziative e voglia di fare…! Organizza spesso tornei ed è pure maestro di tennis. (Prima era al Circolo Giardini Margherita se non erro).Commento apparso sul forum il 2/1/2008:1)è il circolo più caro che esista(se nel 2008 aumentano le tariffe di un altro paio di euro diventa più conveniente andare a giocare a Flushing Meadows)2)E’più facile fare una quaterna “secca” al lotto che trovare un campo da tennis libero dopo le 18 (dalle 5 alle 8 anti-meridiane però è QUASI sempre libero!!!)3)il Sintetico è talmente lento che si può anche fare una partita a tennis contro se stessi(si può cambiare campo prima che la palla faccia il suo secondo rimbalzo)4)le reti sono sempre 5-10 cm più in basso del dovuto(e se cercate di alzarle da voi al 70% il cavo di sostegno si spezza..attenti ai testicoli!!!)5)LAST BUT NOT LEAST: Il sistema di accesso all’interno dei palloni tensostatici che d’inverno ricoprono i campi è costituito da due porte in successione..occorre chiudere la prima porta e attendere 10 secondi prima di aprire l’altra…SE NON SI RISPETTA LA PROCEDURA VI TROVATE IN MEZZO AD UN TORNADO DI NOTEVOLE ENTITA’ E DI COLPO POTETE RITROVARVI A SAN LAZZARO DI SAVENA,”SPIACCICATI” ALL’INGRESSO DEL BOWLING!!!!!!Insomma questo è il mio insignificante e modestissimo parere che ho espresso perché il circuito dell’RTP è un circuito molto democratico e quindi chiunque può dire la sua!In conclusione se dopo aver letto questo post decidete comunque di andare a giocare lì….bè…..PORTATEVI UN CAMPO DA CASA…E’ MEGLIO
Pianoro
Via dello Sport 4, 40065 Pianoro, BolognaNr.Telefono: 051/774853
10.60 € all’ora con la luce5 € all’ora senza luce.
Il riscaldamento costa 2 € in più.
4 Campi, che  non sono proprio ottimali, la peculiarità di questo circolo è il buon prezzo.Due campi sono in mateco, rimbalzo abbastanza alto e lento e irregolare, c’è qualche dosso, o vallo.. Gli altri due campi sono velocissimi e la palla rimbalza anche bassa. Questo perché sono rovinati I campi da gioco di Pianoro si trovano all’interno del centro sportivo Gori comprendente anche della piscina comunale. Sono disponibili 4 campi da gioco, 2 in cemento e 2 in gomma. I 2 campi in cemento sono buoni, quelli in gomma hanno qualche “avvallamento” ma in generale sono buoni campi. Il punto di forza di Pianoro è il prezzo: 10€ a campo luce compresa… Praticamente la metà di quasi tutti gli altri circoli.
Po-Adige
Via Po 8, 40128, BolognaNr.Telefono: 051/548606
15 € all’ora, meno se si è soci. Due campi in terra. Tenuti abbastanza bene, però quando sono chiusi il tendone è un po’ piccolo / asfittico. GRANDIOSA NOVITA’: il nuovo presidente è Silvio del nostro circuito RTP! Complimenti!Piccolo circolo situato in via Po con due soli campi in terra battuta, di cui uno solo coperto nella stagione invernale. La superficie non e’ male, il personale e’ gentile e la gestione un po’ rustica ma nel complesso più che accettabile. D’estate i punti di forza del circolo sono i prezzi bassi  e la poca notorietà del circolo, che rende abbastanza facile trovare delle ore libere. La versione “invernale” lascia un pochino a desiderare: capannone un po’ tetro e dall’apparenza instabile e prezzi che parrebbero essersi uniformato alla media: 15 euro l’ora (da considerare però che era un giorno festivo, forse nei feriali si paga meno). Non so se sia stato un caso o se e’ la regola, ma ieri praticamente non si vedevano le righe nel campo del proprio avversario: particolare, come e’ ovvio, abbastanza fastidioso. Giudizio complessivamente più che sufficiente ma da rivedere in futuro. I campi sono un po’ stretti, della serie rischi di andare a sbattere se l’avversario gioca un colpo incrociato stretto!
Poggi
Via F.lli Canova 51 40068 – San Lazzaro (BO)N.Telefono1: 051.453384 – N.Telefono2: 051.465054
18 € all’ora sul sintetico dentro (in inverno)Il campo in cemento fuori costa meno: 14 €2 € di luce all’ora + 2 € di riscaldamento in inverno 3 campi in terra tenuti abbastanza bene, il “centrale” meglio degli altri due”. Un campo in cemento, palla rimbalza alta, ma non troppo veloce e 2 in sintetico piuttosto veloci, abbastanza vecchi. Nuova gestione, o meglio, gestione dimezzata dalla partenza del signore con i capelli bianchi che ora è proprietario dei campi di Ozzano.
Il nuovo gestore è quindi il maestro Alberto.
E’ capitato di avere qualche disguido di orario su prenotazioni segnate in modo sbagliato, ma speriamo sia solo una fase di passaggio per trovare l’organizzazione giusta!
Situato a San Lazzaro vicino al campo da baseball. Dispone di 6 campi: 3 in terra rossa (uno disponibile solo in estate) e 3 in mateco (uno disponibile solo in estate, gli altri 2 sempre coperti). I campi in terra rossa sono buoni anche se capita in estate, a volte, di trovarli completamente lisci, tipo lastra di cemento rossa, forse a causa di forte vento ed evidentemente non eccessiva manutenzione. C’è da dire che sono campi parecchio vecchi: hanno infatti più di vent’anni. I campi in mateco sono buoni, ma non eccezionali. Il campo esterno (nr. 4) presenta qualche crepa. E’ difficile trovare posto se si telefona all’ultimo, ma con un a settimana di preavviso, generalmente si trova.
Pontelungo
Via Agucchi 121/A, 40133, BolognaNr.Telefono: 051/382927
La Raquette
Via delle Armi 13, 40141, BolognaNr.Telefono: 051/6233039
20 € all’ora. 2 campi in erba che erano belli, ma giocandoci sopra a calcetto si stanno rovinando… e 3 campi in terra rossa tenuti molto bene. La Raquette si trova in via delle Armi, una trasversale di via Torino, di fronte alla palestra Body Planet. Dispone di 3 campi in terra rossa, molto ben tenuti e di 2 in erba sintetica disponibili solo nel pomeriggio (alla sera vengono usati per il calcetto).Il nuovo gestore del campo è di poche parole e un po’ sgodevole quando parla, ma va bè…
Record
Via del Pilastro 8, 40127, BolognaNr.Telefono: 051/4201911
20 € all’ora. Ottimi sconti se si è tesserati al CUSB 2 campi molto molto veloci, ma anche molto belli, all’interno di una struttura enorme con gli spalti. E 6 campi in terra rossa. I migliori sono il num. 1 -2 e il 6 che hanno appena rifatto. Il 3 e il 4 così così.

Il centro sportivo “Record” dispone di 6 campi in terra rossa (tre coperti in inverno). Sono tutti accettabili, con differenze comunque. I migliori sono il nr. 1 e il nr. 2 (coperti in inverno) e, il nr. 4 (comunque il primo tra gli scoperti uscendo dalla reception), utilizzabile solo nella bella stagione. Il nr. 6, l’ultimo in fondo coperto, era tenuto molto male, pieno di buche ed avvallamenti. Recentemente la situazione è un po’ migliorata, nel senso che la metà campo vicino all’entrata è stata sistemata (non ci sono più le buche e il fondo è buono); l’altra metà campo, invece, pur non essendo più nelle pessime condizioni di un tempo, persiste ad avere qualche avallamento sulla linea di battuta e il fondo molto secco, nel senso che non è presente la vera “terra rossa”, ma più che altro una sottile polverina. Pessimi i due campi coperti interni sul veloce, affiancati senza recinzioni, stile palestra scolastica. I prezzi sono medi, con sconti per tesserati Cusb. Importante: sono molto fiscali sulle scarpe per giocare sulla terra rossa (devono essere rigorosamente senza tacchetti o sporgenze varie, insomma scarpe classiche da tennis).

 

Commento di Andrea del 3/1/2008

Il centro sportivo “record” dispone di 6 campi in terra rossa (tre coperti in inverno). direi che sono tutti accettabili, con differenze comunque.
I migliori sono il nr.1 e il nr.2 (coperti in inverno) e, se non ricordo male il nr.4 (comunque il primo tra gli scoperti uscendo dalla reception), utilizzabile solo nella bella stagione.
Il nr. 6, l’ultimo in fondo coperto, non è malaccio ma da un lato pecca un po’ in curve e buche.
A mio parere pessimi i due campi coperti interni sul veloce, paragonabili ai sintetici di Pianoro (forse, però, solo a me non piacciono…)
I prezzi sono medi, con sconti per tesserati Cusb.
Importante: sono molto fiscali sulle scarpe per giocare sulla terra rossa (devono essere rigorosamente senza tacchetti o sporgenze varie, insomma scarpe classiche da tennis)

Commento di Cubo del 5/1/08:
Confermo quello detto da Andrea, in inverno i campi 1 e 2 sono i migliori, anche perché rifatti questa estate. D’estate i campi 3, 4, 5 sono molto buoni, sconsiglio il campo 6(quello in fondo, attualmente col pallone bianco) perché essendo vicino ad un albero spesso è pieno di foglie.
I campi sintetici sono velocissimi, ingiocabili con palle nuove!! I servizi slice ad uscire sono punti facili assicurati

 

 

Siro
Via Martelli 31/4, 40138, BolognaNr.Telefono: 051/530348Nr.Telefono 2: 051/4193253
20 € all’ora sulla terra rossa Allora i campi sono 3 in erba sintetica al chiuso tenuti malissimo e quasi sempre utilizzati per il calcetto (ci sono i sassolini scivolosi tipici da usura dovuta al calcetto..), 2 in erba nuovi e quindi più belli (quelli più lontani dalla reception per intenderci), e 5 campi in terra (3 fuori piuttosto belli, soprattutto il centrale è il campo di Paolo Canè, eheh!) I 2 dentro un po’ meno belli, ma accettabili. Circolo ben fornito ma, a volte, poco organizzato: è capitato di prenotare telefonicamente ma di non trovare il campo disponibile una volta giunti sul posto. I campi in terra rossa sono ben tenuti, a parte qualche gobbetta a fondocampo. L’illuminazione ottima, i prezzi nella media.
Virtus
Via Galimberti 1, 40134, BolognaNr.Telefono: 051/436129Nr.Telefono 2: 051/6144071
CIRCOLI LIBERI A costo zero! Basta mettersi in fila se c’è qualcuno e dopo un’ora massimo si è in campo!
1. PULCE
Via Galletta – Pulce – frazione di San Lazzaro (BO), di fianco alla Cicogna.
FREE Un campo molto bello, forse un pochino più piccolo di quelli regolamentari Dove è nato tutto………. Possiamo dire che sia la CASA dell’RTP. Qui tutto ha avuto inizio: le prime amichevoli, le prime chiacchiere, l’idea di mettere su i tornei tra amici, le prime partite, i primi tornei…Unica pecca: dalle 10:30 alle 12:30 il campo è occupato TUTTI I GIORNI DELL’ANNO salvo pioggia torrenziale o neve, da 5-6-7-8 vecchietti che monopolizzano il campo e credono di essere i padroni. Teoricamente il campo dovrebbe essere a disposizione solo dei residenti in zona…
2. LUNETTA GAMBERINI
Tra via degli Orti (BO). Altro ingresso, ma più lontano dai campi, anche su via Sigonio e via Pellizzo da Volpeda.
FREE 3 campi quasi sempre occupati e tenuti malissimo, totalmente usurati. Lì sopra è come giocare sul ghiaccio!
3. VIA LIBIAProprio sotto il ponte di via Libia (BO), raggiungibile entrando da via mondo FREE Un campo in cemento, che rovina le palline dopo 20 minuti di gioco, però appena rifatto 8per una volta un applauso al Comune), quindi con linee e rete in buone condizioni. Di fianco sono a disposizione anche campo da pallavolo e basket nuovi.
La pecca maggiore è che in autunno pieno di fogliame perché nessuno lo pulisce, almeno prima che lo rifacessero.. quest’anno (2011) vedremo se qualche buon anima pia, o un addetto, lo pulirà. Altrimenti bisogna armarsi di scopa (si dovrebbe trovare di fianco al campo) e buona pazienza e ripulirlo prima di giocare..
4. PARCO DELLA RESISTENZAVia della Repubblica – 40068 San Lazzaro (BO) FREE Campo in cemento dal rimbalzo a volte irregolare dovuto a qualche crepa. Rete indegna, tutta accartocciata, bassissima… e da un lato la pallina finisce sempre tra le piante, persa per il parco o peggio…nel fosso o… nel fiume!!! Unico vantaggio.. si può giocare anche a muretto o a Wall Tennis (chiedere a Beppe o al campione in carica Kesio di cosa si tratta.. eheh!) dato che è di fianco alle palestre Rodriguez